Notizie in primo piano
Strumenti
Testo

L’Amministrazione intende proseguire nel sostegno della popolazione in questo periodo di difficoltà economica originata dall’emergenza sanitaria da COVID-19, utilizzando le provvidenze assegnate dal Governo e dalla Regione Puglia, da impiegare mediante:

BUONI SPESA, dell’importo di € 50,00 pro-capite, sino al contributo massimo di € 300,00 per nucleo familiare, per l’acquisto di: a) Beni di prima necessità alimentare; b) Prodotti di base per l’igiene personale e la sanificazione dell’abitazione

BUONI LIQUIDITA’ in misura massima di € 300,00 per nucleo familiare, per consentire il pagamento delle spese necessarie a soddisfare bisogni primari ed essenziali delle famiglie (a titolo esemplificativo: utenze insolute per energie elettrica, gas per cucina e riscaldamento, etc.).

Sono ammessi al beneficio del Buono Liquidità e continuano ad essere ammessi ai Buoni Spesa i nuclei familiari risultanti dalle certificazioni anagrafiche - compresi i nuclei unipersonali ed i nuclei composti da più famiglie conviventi - che, a causa dell’emergenza sanitaria: a) in via prioritaria siano attualmente sprovvisti di qualunque introito monetario per cessato percepimento di redditi di lavoro autonomo (per attività d’impresa individuale) e di redditi di lavoro subordinato privato, nonché sprovvisti di sostegni pubblici (RdC, Rei, Naspi, indennità di mobilità, cassa integrazione guadagni, altre forme di sostegno previste a livello comunitario, locale o regionale), di pensioni di invalidità e di accompagnamento; b) in subordine ed in riferimento alle disponibilità del contributo statale, percepiscano redditi di lavoro e/o sostegni pubblici in misura non sufficiente ad assicurare il mantenimento del nucleo durante l’attuale emergenza sanitaria ed i risvolti negativi sulle condizioni di lavoro;
I Buoni da distribuire in subordine saranno consegnati ai nuclei familiari ritenuti ammissibili e che comunque siano possessori di introiti mensili non superiori ad € 700,00 (cumulativamente ed a qualunque titolo percepiti) e/o possessori di un patrimonio mobiliare non superiore ad € 5.000,00.

 

Leggi il testo completo dell'avviso: Avviso Buoni Spesa e Liquidità Emergenza COVID 19, poi scarica e compila la Domanda Buoni Spesa e Liquidità