Notizie in primo piano
Strumenti
Testo

Attraverso la piattaforma telematica “S.U.A. Gargano Sud”, in data 26/05/2020 il Comune ha inoltrato specifiche richieste a tecnici esterni per un eventuale affidamento dell’incarico finalizzato alla redazione del “Piano Eliminazione Barriere Architettoniche – P.E.B.A. –“ nel Comune di San Giovanni Rotondo motivando la scelta come relativa alla “carenza di tecnici attualmente in servizio, già oberati di molteplici adempimenti ordinari e straordinari”.

Ieri, con determina n. 586 del 17/06/2020, il Comune ha assegnato all’ing. Nicola Ritrovato l’incarico di redazione del P.E.B.A con l’intento di mettere in campo tutte le attività preliminari e propedeutiche all’adozione del Piano di eliminazione delle barriere architettoniche attraverso un’attenta analisi degli ostacoli che impediscono l’accessibilità e l’utilizzo degli spazi pubblici e con l’auspicio di ottenere una maggiore consapevolezza dell’utilità di questo strumento prima e dei progetti esecutivi dopo. 

Il piano dovrà essere documento che:

  • scaturisce da un percorso partecipato con le Associazioni di rappresentanza delle persone con disabilità;
  • favorisce l’accessibilità degli spazi edifici pubblici garantendo l’integrazione sociale, la sicurezza, la qualità della vita e la mobilità di tutti i cittadini;
  • permette di conoscere il grado di accessibilità e fruibilità della città e del proprio patrimonio immobiliare consultabile on-line sul sito del Comune di San Giovanni Rotondo. 

L’impegno preso da questa amministrazione con le persone disabili è quello di portare avanti il progetto della redazione del P.E.B.A.. – ha dichiarato l’Assessore ai Lavori Pubblici, Pasquale Chindamo Siamo passati dall’atto di indirizzo all’incarico per la progettazione, esaurito il quale l’amministrazione procederà passo passo ad abbattere tutte le barriere architettoniche presenti sul territorio di San Giovanni Rotondo”. 

 

 Determina n. 586 del 17/06/2020